Chi siamo

Toolservice Fluid è una dinamica realtà imprenditoriale italiana dedicata alla gestione dei fluidi industriali.

La gamma di attrezzature della divisione ambientale scaturisce da una continua ricerca rivolta a soddisfare le esigenze degli operatori nel campo dell’autodemolizione, sempre in linea con l’evoluzione delle normative che regolamentano il settore.

L’azienda persegue la continua progettazione di sistemi atti a favorire la prevenzione della creazione del rifiuto, le tecnologie per il recupero e il riciclaggio dei materiali esausti e le tecniche per uno smaltimento dei liquidi oleosi rispettoso dell’ambiente con obiettivi sempre più stringenti.

La grande flessibilità progettuale e produttiva di Toolservice Fluid, permette di realizzare e personalizzare le attrezzature secondo le specifiche esigenze e necessità del Cliente.

Toolservice Fluid progetta e costruisce le proprie attrezzature di bonifica auto nella sede di Albinea (RE) su un’area di 9000 mq dei quali 1500 coperti.

Può contare su un’ultra trentennale esperienza e specifico Know-how maturati nel settore delle costruzioni meccaniche, applicazioni oleodinamiche, pneumatiche ed elettroniche.

Toolservice Fluid è il marchio dedicato alla produzione di attrezzature dell’autodemolizione della Flexbimec International Srl, società operante nei settori automotive, pulizia industriale, meccanizzazione agricola, industria meccanica, con un’importante quota export (www.flexbimec.com).

Produzione di attrezzature per la bonifica dei veicoli in predemolizione

Toolservice Fluid è un marchio Flexbimec, specializzato nella produzione fornitura di attrezzature per la bonifica degli autoveicoli a fine vita e da demolizione. Le attrezzature specializzate fornite consentono un processo di svuotamento ed evacuazione dei liquidi carburanti e delle componenti gassose a livello professionale nel rispetto totale della legge 209 del 14 giugno 2003.

Flexbimec fornisce attrezzature e sistemi di svuotamento degli automezzi tramite stazioni di bonifica attrezzate per l’aspirazione di oli esausti, fluidi esausti e il relativo stoccaggio. Il recupero dei fluidi e il recupero dei carburanti viene così eseguito in perfetta conformità ai sistemi di sicurezza e di rispetto ambientale normati dalle vigenti regole in merito di bonifica dei veicoli a fine vita.

Si rivolge a tutti i professioni che operano nel settore della demolizione della auto, dei meccanici, carrozzieri e autofficine che necessitano nella loro attività di procedere alla bonifica degli automezzi attraverso sistemi sicuri, efficienti e tecnologicamente avanzati.

Normativa e Responsabilità ambientale.

La Normativa sui veicoli fuori uso (End of Life Vehicle) è entrata in vigore in Italia con l'emanazione del Decreto Legislativo n. 209 del 14 giugno 2003 quale recepimento della Direttiva Europea (2000/53/EC) di pari oggetto.
Essa prevede che tutte le case costruttrici e gli importatori di veicoli nuovi ritirino gli automezzi a fine vita o da demolire garantendo un trattamento rispettoso dell'ambiente e, insieme con gli altri operatori economici del settore, rispettino gli obiettivi di riciclaggio e recupero dei fluidi e dei carburanti dell'85% in peso entro il 2006 e del 95% in peso entro il 2015.

Il ritiro dei veicoli da rottamare o a fine vita deve essere gratuito nei confronti del detentore o possessore del mezzo e si applica a tutti i mezzi di trasporto di passeggeri dotati al massimo di nove posti, per un peso totale ammesso di 3,5 t.

Il Decreto definisce le ulteriori condizioni di idoneità del veicolo al ritiro gratuito:
- I veicoli devono essere consegnati presso un impianto per il ritiro gratuito indicato dalla casa costruttrice;
- Il veicolo deve essere completo, ovvero contenere gli elementi essenziali: motore, trasmissione, carrozzeria, centraline elettroniche e catalizzatore;
- Il veicolo non deve contenere alcun tipo di rifiuto aggiunto.

La responsabilità ambientale costituisce una parte importante della filosofia aziendale di FLEXBIMEC.
L'azienda, infatti, si adopera incessantemente per inserire la tutela dell'ambiente ai vertici degli obiettivi aziendali.

Processo di bonifica

Quando un veicolo fuori uso viene consegnato presso un centro di raccolta, viene sottoposto ad un trattamento professionale di bonifica,
che comprende le seguenti operazioni:
- Svuotamento di tutti i liquidi oleosi o in forma di gas : benzina, gasolio o gas di aria condizionata
- Rimozione della batteria e degli pneumatici
- Neutralizzazione dei sistemi air bag che preveda la disattivazione dello stesso al fine di non creare problemi di sicurezza nel processo di demolizione.
Ogni parte commerciabile che viene rimossa potrà essere messa in vendita, ad eccezione dei dispositivi di sicurezza contenenti materiale pirotecnico (ad esempio air bag, pretensionatore cinture di sicurezza).

FLEXBIMEC, mediante il marchio “Toolservice Fluid“, ha sviluppato una linea di attrezzature per lo svuotamento e l’evacuazione dei liquidi carburanti dai veicoli per gli operatori professionali.

Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.